casa le due torri


E’ una “casa sostenibile”, una sorta di “macchina termica”. 

Infatti la forma dell’edificio convessa a sud e maggiormente chiusa a nord non è casuale: consente di sfruttare i migliori apporti solari nel periodo estivo ed invernale. L’edificio è in grado di utilizzare al meglio la radiazione naturale attraverso il corretto orientamento delle pareti, la forma e disposizione delle aperture. 

La muratura in termolaterizio di elevato spessore con caratteristiche notevoli di inerzia termica, permeabilità al vapore, isolamento termico e resistenza meccanica consente di avere ambienti con un ottimo isolamento d’inverno e naturalmente freschi d’estate.

Due torrette poste nei lati ovest ed est oltre ad essere memoria del vicino castello e di storiche architetture presenti nel territorio rodigino, sono anche frutto di uno studio di bioclimatica: come delle moderne “torri del vento” consentono un buon sistema di ventilazione naturale dell’edificio.


prev next